Una Ventiquattr’ore brulicante di… insetti!

14/12/2012 § Lascia un commento

No, non nel senso di valigia. La Ventiquattr’ore di cui parlo è la ’24 Heures de la Bande Dessinée’ di Angouleme. (Sì, si scrive così, accenti a parte, che non li trovi mai sulla tastiera, quando servono). In parole povere si tratta di questo: nel giorno che precede l’inaugurazione del Festival, una sessantina di fumettisti si rinchiudono nella Maison des Auteurs e, una volta che il tema è stato annunciato, si siedono al loro tavolo e fanno una storia di 24 pagine in -indovinate?- 24 ore. All’inizio l’idea è entusiasmante, un po’ come tornare al liceo per un giorno… ma poi ti accorgi che per il tuo amarcord hai scelto proprio il giorno del compito in classe di greco. Ed in più, stavolta il compito dura un giorno intero.

In realtà, non è proprio così: anche se dovessi produrre qualcosa di ignobile, ti dici subito, chi vuoi che lo venga a sapere? Però, quando dopo sei ore quello affianco sta acquerellando le prime 12 tavole e tu sei a pagina tre dello storyboard, un po’ di sconforto ti piglia. Anzi, dopo un po’ il genio di fianco a me se ne è andato proprio a schiacciare un pisolino…

Attori e comparse della storiella che ho cercato di buttare giù sono tutti insetti. Il protagonista, poi, è uno scarafaggio.

Come dite? Fa schifo? Se questo è quello che pensate adesso, figuriamoci quando l’avrete letta.  Ecco la prima parte…

0 copia

1 copia

2 copia

3 copia

4 copia

5 copia

6 copia

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Una Ventiquattr’ore brulicante di… insetti! su Raccolta Differenziata.

Meta